never say digital
Posted on 17 febbraio 2016 by Sasà Tomasello on Digital Marketing, Never Say Digital

DIgital Marketing, un trend in continua ascesa

Con l’aumentare di tutti gli strumenti di marketing online degli ultimi anni, in particolar modo da quando Facebook è diventato il primo antagonista di Google, si fa un gran parlare di Digital Marketing.
Sino ad allora, alla base del marketing online vi è la presenza di un sito web. Oggi sarebbe imprescindibile pensare ad una strategia digitale senza pensare all’uso dei social network.
I dati di google trends, ci dicono che il Digital Marketing è in continua ascesa da almeno 10 anni a questa parte:

E in effetti i dati in tal senso sono diventati piuttosto importanti:

I dati italiani, recentemente presentati da IAB Italia in collaborazione con l’Osservatorio Internet Media della School of Management del Politecnico di Milano, confermano ancora una crescita del mercato a doppia cifra: +10% rispetto al 2014, in aumento di 202 milioni di euro. Il mercato dell’Internet advertising, giunto a quota 2,15 miliardi di euro, ora vale il 30% del totale investimenti pubblicitari sui media (pari a 7,2 miliardi includendo, stampa, radio e Internet) entra quindi in una fase in cui vi è piena consapevolezza delle potenzialità degli strumenti digitali, sia da parte degli utenti sia delle aziende nei loro modi di promuovere brand e prodotti.

“Anche nel 2015 il mercato cresce a due cifre, al di sopra delle aspettative di inizio anno”, afferma Marta Valsecchi, Direttore dell’Osservatorio Internet Media del Politecnico di Milano e partner di IAB Italia.
“Si confermano alcuni grandi trend, come Social, Video, Mobile e Programmatic Adv. A trainare il mercato sono soprattutto i social network, che registrano un incremento del 63% rispetto al 2014 e sono responsabili di oltre metà della crescita complessiva. Al secondo posto come driver di crescita si confermano i Video (+19 % sull’anno passato) che crescono sia su Mobile sia su PC, mentre al terzo posto si piazza la Search che continua a crescere (+5% nel 2015). Guardando alla prospettiva dei device, il Pc è sostanzialmente stabile (+1%) mentre gli investimenti pubblicitari su Smartphone crescono di ben il 54%, passando da 293 milioni a 452 milioni di euro, ovvero oltre un quinto del totale dell’Internet Advertising. Ed è solo l’inizio: le potenzialità di crescita del Mobile sono ancora molto elevate. Infine il Programmatic Advertising, ossia l’acquisto di spazi tramite piattaforme automatizzate, cresce del 113% arrivando a quota 234 milioni di euro (19% del display advertising).”

Le principali tendenze e previsioni per il 2016 sono rivolte su attività come: Content Marketing, Marketing Analytics, Video Marketing, Personal Touch, Online Adv, Storytelling, Micro-Targeting.

Proprio come mostra questa infografica:
Digital_Marketing_Trends_2016

Ma come si mette in atto un digital marketing che funziona ai nostri giorni?
Beh, di questo ne parleremo prossimante. Stay Tuned! 😉

Join the discussion 2 Comments

Lascia un commento