never say digital
Posted on 25 gennaio 2016 by Sasà Tomasello on Advertising, Never Say Digital

La favola di Bobby e il gigante Shaq

Questa è la favola dell’ufficiale di polizia che è diventato famoso per aver permesso a dei ragazzini di continuare a giocare a pallacanestro in strada a dispetto dei vicini che si erano infastiditi per i continui schiamazzi generati dai ragazzi di Gainesville una cittadina della Florida (USA).
Un ufficiale, Bobby White, era stato mandato sul luogo per convincere i giovani giocatori a smettere di schiamazzare in strada. Ma la saggezza dell’uomo è andata oltre, così il nostro eroe ha iniziato a giocare con i ragazzi e mentre, ignaro giocava a basket coi ragazzi, il video faceva il giro del mondo:

 

Il video continuava a girare e girare, fino a diventava virale ed arrivare a casa di Shaq, il gigante più buono dell’NBA, che colpito da quello che aveva visto, come reazione, decise di volare a Gainesville facendo una sorpresa al corpo di polizia locale ed ai bambini stessi del quartiere.

shaq_oneil
Iniziò così, per quei giovani ragazzini e il corpo di polizia di Gainesville, quella che sicuramente sarà per molto tempo una delle giornate indimenticabili della loro vita. Una di quelle storie da poter raccontare e anche mostrare in video, per sempre:

Morale delle favola: muove più il passaparola online che un pelo… nell’uovo.

Lascia un commento